Comunicato sulla Mozione di sfiducia al vicesindaco Bella

La consigliera Cinzia Massafra, portavoce del Movimento 5 Stelle di San Donato Milanese, rende noto che la recente mozione di sfiducia nei confronti dell’ex-vicesindaco Bella è stata firmata dal consigliere Ezio Fronterotta (formalmente ancora capogruppo M5S in Consiglio Comunale) a titolo personale.

Il confronto interno che la portavoce Cinzia Massafra aveva intrapreso con gli attivisti su tale mozione, contrariamente alle posizioni unilaterali assunte nel tempo dal Consigliere Fronterotta dopo la sua surroga in Consiglio Comunale, aveva portato a stabilire che erano necessari ulteriori approfondimenti documentali e regolamentari prima di agire a nome del Movimento, e pertanto a larga maggioranza gli attivisti del gruppo locale avevano deciso di non aderire alla mozione di sfiducia proposta dagli altri gruppi di minoranza, riservandosi di dibattere nel merito nel prossimo consiglio comunale attraverso la loro portavoce.

Chiediamo pertanto a quegli organi di stampa che abbiano riportato in modo non completamente corretto l’informazione, di rettificare le notizie che indichino il Movimento 5 Stelle come firmatario di tale mozione.

Consigliere Cinzia Massafra

Portavoce Lista Civica Movimento 5 Stelle San Donato Milanese